Poesie scelte da Scrivere.info

Sorrisi binari

Alfredo Mercutello

Impressioni

Quieta è la notte
distante un giorno dai sinistri presagi

ho dato spazio al tempo
perché il tempo si perdesse
liberandolo nei confini indefiniti del pensiero

sbuffo lento che sale veloce
fino a raggiungere un punto nel nulla finito

dove l'energia irradia gioconda la vita che corre inesorabile
incontro ad un persistente ironico sorriso

Alfredo Mercutello | Poesia pubblicata il 07/12/10 | 3493 letture| 1 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Alfredo MercutelloPrecedente di Alfredo Mercutello >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


1 commenti a questa poesia:
«Bellissima metafora, quei binari lungo i quali il nostro tempo scorre: veloce, inafferrabile, uguale e sempre diverso. La meta è la speranza di un tempo in cui il sorriso sia la nostra vita... io l'ho intesa così! Complimenti»
Giomiri

  
Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Alfredo Mercutello ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 47 poesie

La prima poesia pubblicata:
 U mare (27/03/09)

L'ultima poesia pubblicata:
 Pi greco (10/03/17)

Una proposta:
 Pellet (30/07/16)

La poesia più letta:
 Tremanti foglie che cadono (08/03/10, 6598 letture)

  


Alfredo Mercutello

Alfredo Mercutello

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Alfredo Mercutello Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Foto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie
Pagine: 200 - Anno: 2009
ISBN: 978-88-6096-494-6




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info