Poesie scelte da Scrivere.info

Top less

Giuseppe Monteleone

Comicita'

Quattro tette al vento sono un piacere
sulla sabbia sventolano come bandiere
prendono il sole per diventare nere nere
tornare nella loro città sempre da bere.

Più tu le guardi e più diventano fiere
del ruolo sociale; delle belle maniere
di tutti se ne infischiano sono altere
protese in avanti come due avventuriere.

Portate qui da due ragazze "straniere"
si spera non le infagotti o' brigadiere
chiamato dal solito bigotto vacanziere.

Giuseppe Monteleone | Poesia pubblicata il 16/08/10 | 3614 letture| 4 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giuseppe MonteleonePrecedente di Giuseppe Monteleone >>
 

Nota dell'autore:

«Vado al mare in una spiaggia popolare... è il primo topless della stagione ... Il titolo sembra uno di quelli de "Il Vernacoliere", il giornale satirico di Livorno... e mi è venuto spontaneo... La signora si è messa a parlare al telefonino girando in lungo e in largo tra gli ombrelloni... ho raddoppiato volutamente...
Forse non sto tanto bene... E non doveva stare tanto bene neppure quel vigile urbano di Pescara che ha multato una signora che si spalmava la crema sul seno nudo...


L'autore si dissocia dalle considerazioni del protagonista e dalle sue stesse che risalgono al 5 agosto.
»

 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.


4 commenti a questa poesia:
«Se è per questo, ieri in tv hanno detto che una mamma in procinto di allattare al seno il suo bambino, è stata cortesemente invitata ad allontanarsi dalla spiaggia... E non credo per ragioni igieniche...»
Nemesis Marina Perozzi

«Con fare dotto lo chiamano il comune senso del pudore, ma non lo tirano mai fuori i nostri politici per vergognarsi delle loro nefandezze... mah. Molto simpatica»
Enrico Baiocchi

   «giusto ieri al mare una di cui
forse s'era addormentata di fianco
e ne aveva una bianca e una marrone...
mi sono fatto un cappuccino hahaha
non so se rido per la tua o per il
mio commento. cmq rido hahahahaha»


«Non sono affatto una esibizionista, però, quando posso, frequento le aree riservate ai nudisti... e mi sento veramente in pace con me stessa, senza falsi pudori o ostentati sensi di moralità...
Piaciutissima!»
Tiffany 70


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Giuseppe Monteleone ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 35 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Fili d'amore (10/09/09)

L'ultima poesia pubblicata:
 Uricemia amorosa (26/03/14)

Una proposta:
 Sulle scale di via Roma a Vinci (28/09/09)

La poesia più letta:
 La rosa più bella del mondo (13/02/10, 11225 letture)

  


Giuseppe Monteleone

Giuseppe Monteleone

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giuseppe Monteleone Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

San Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 110 - Anno: 2010
ISBN:


Festa delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia
Pagine: 107 - Anno: 2010
ISBN:




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info