Poesie scelte da Scrivere.info

I cerchi dell'anima

cristina biga

Introspezione

Il sole mi sveglia
baciandomi il viso
attraverso le persiane socchiuse,
un altro giorno da vivere...
come?
Sbattuta dal vento
come foglio di vecchio giornale
sciupato, stropicciato e abbandonato...
Penso all'amore che mi circonda
ma amo me stessa?
i cerchi nell'anima dicono no!
Attorcigliati come spire di boa
spingono nel basso più basso
la volontà di lottare...
Attraverso sentieri di rovi spinosi
laceranti la pelle ed il cuore,
cerco uno spiraglio di luce
una fonte d'acqua...
Camminando su pietre taglienti
come cocci di vetro
cerco te, il mio rifugio
la mia salvezza...
Annaspo in questa pozza d'acqua putrida,
tendi la mano, approderò a riva,
annienterò l'atonia
taglierò i cerchi dell'anima...

cristina biga | Poesia pubblicata il 01/07/10 | 3780 letture| 4 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di cristina bigaPrecedente di cristina biga >>
 

Nota dell'autore:

«Dentro di noi spesso abbiamo sentimenti rimasti da vecchie ferite. che nonostante l'amore, la vita migliore, la guarigione, restano muti per un po' e poi escono fuori creando confusione facendoti sentire perso, ma mai abbandonare la speranza possiamo risalire un'altra volta e un'altra ancora...»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

4 commenti a questa poesia:
«Se ne stanno sempre in agguato, i vecchi pensieri, come chiodi arrugginiti, pronti ad infettarci nuovamente il cuore... Per fortuna, proprio quando stiamo per annegare, o soffocare, spesso c'è una mano tesa, pronta ad aiutarci. Afferriamola, non lasciamo che resti invano nell'attesa...»
Nemesis Marina Perozzi

«il cuore nel suo battere trasmette le emozioni che si percepiscono sul grembo dell'amore tra squisitezze e delusioni... scritta benissimo ti accinge con lettura splendida ...un abbraccio di cuore»
Splendido Leotta Michele

   «stupenda questa tua, emozioni, una lunga catena di emozioni trasmetti con i tuoi versi esplorando nella tua anima fai delle considerazioni molto pungenti, ma la volontà di amare, di essere amata va oltre queste tue riflessioni, e ti appresti a lottare e soffrire per raggiungere il tuo scopo... amare»
Moreno il Duca

«Mai arrendersi, è questo che alla fine ci può salvare. Molto bella, apprezzatissima brava Cris, super abbraccio.»
Miky 71


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
cristina biga ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 18 poesie

La prima poesia pubblicata:
 L'amore per me (04/06/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 Scegliesti me (24/01/11)

Una proposta:
 E' quasi Natale (07/12/10)

La poesia più letta:
 La gioia che mi dai (15/07/10, 11101 letture)

  


cristina biga

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha un blog…

Leggi il blog personale di questo autore!

Ha una biografia…

cristina biga Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Tu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 240 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686108




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info