Poesie scelte da Scrivere.info

Roma 16 marzo 1978

Giuseppe Monteleone

Ribellione

Nella mia vita c'è una R4 rossa
la usavo per l'amore degli anni giovanili
trovata la giusta stradina di campagna
nei primi anni '80 non lontano da Vinci
per sfuggire al mostro di Firenze.
il colore non lo avevo scelto a caso
era quello della mia militanza

La voglia arrivava senza cercarla
con lo sguardo infuocato dell'amore
nel bisogno di dimostrarsi vivi.

Dal 16 marzo al 9 maggio1978
- ricordo con mestizia -
mi faceva specie farci all'amore
mi sembrava che Aldo
mi guardasse
sentisse
i miei gemiti d'amore
mi rimproverasse
per non aver fatto
abbastanza per tirarlo fuori
dal buco nero
da quel sottoscala esistenziale
dove lo avevano infilato
i mostri della rivoluzione.

Io non avevo colpe particolari
ieri e neanche oggi
una sera come tante di quel giugno
ho riagguantato l'amore
senza paura in macchina
senza sensi di colpa fuori.

Giuseppe Monteleone | Poesia pubblicata il 16/03/10 | 3395 letture| 6 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giuseppe MonteleonePrecedente di Giuseppe Monteleone >>
 

Nota dell'autore:

«La vicenda del rapimento e dell'uccisione di Aldo Moro è ben nota. Il perché di quel cadavere eccellente è invece ancora un mistero a distanza di tanti anni e dopo i numerosi processi.»

 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

6 commenti a questa poesia:
«Quel giorno, ero a scuola facevo le scuole superiori... entro' il bidello come una furia... Hanno rapito Moro! Difficile dimenticare e comunque è stata una vita strappata... Ai suoi affetti... Come tante e tante altre... Versi piaciuti anche solo per ricordare. Bravo!»


«Una vicenda che lascia l'amaro in bocca ancora oggi, mi ricordo ancora lo stupore, pur essendo analfabeta di politica, di fronte a quell'immagine di un uomo, chiuso in quella gabbia a quattro ruote, ammazzato come un cane rabbioso.
Grande poesia e sensibilità,apprezzatissime.»
Kiaraluna

«Lirica che mi colpisce molto. Non posso entrare nel merito per non attivare dinamiche politiche che non possono essere discusse con queste poche parole. Comunque non credo che non si sappia la verità...Moro è stato sacrificato dai suoi stessi colleghi di partito ma questo per noi di sinistra non deve essere un'alibi per non condannare atteggiamenti terroristici...»


   «Insegnavo alle Medie nel '76 ed ero appena tornato a casa dei miei quando appresi dal tg del rapimento, ne rimasi frastornato e sconvolto. Qualcuno di quelli che oggi non ne dicono che bene, fino a poco prima della tragedia lo attaccavano alla grande. La storia presenta molti punti oscuri e dispero che sia fatta piena luce anche perché fra gli ipocriti di ieri e oggi non c'è da stare allegri. Versi di una profonda leggerezza di cui ringrazio l'autore.»
Michele Prenna

«Un uomo troppo scomodo, soprattutto tra i suoi, immolato sull'altare del perbenismo dell'ipocrisia e dei giochi di potere. Hai fatto molto bene a ricordarlo con questa eccelsa dedica. Un inchino alla tua sensibilità.»
Enrico Baiocchi

«Grazie per aver ricordato un giorno di dolore e di vergogna per un'intera Nazione che, purtroppo, non ha saputo difendere i principi e gli ideali di uomini degni come l'On. Moro... offrendolo in sacrificio come martire di una libertà che, purtroppo, nemmeno oggi, mostriamo di apprezzare e saper difendere civilmente e democraticamente... Passando ai versi, li ho personalmente molto apprezzati e trovati assai ben scritti... costruzione di un pensiero che arriva diretto al cuore del lettore. PLAUSI INFINITI e CALOROSI. La conserverò.»
Carmelita Morreale


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Giuseppe Monteleone ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 35 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Fili d'amore (10/09/09)

L'ultima poesia pubblicata:
 Uricemia amorosa (26/03/14)

Una proposta:
 Sulle scale di via Roma a Vinci (28/09/09)

La poesia più letta:
 La rosa più bella del mondo (13/02/10, 11225 letture)

  


Giuseppe Monteleone

Giuseppe Monteleone

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giuseppe Monteleone Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

San Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 110 - Anno: 2010
ISBN:


Festa delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia
Pagine: 107 - Anno: 2010
ISBN:




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info