Poesie scelte da Scrivere.info

Lasciami libero di amarti

Gianpiero De Tomi

Amore

Lascia che il mio spirito
esca dalle mura
di una teatrale quotidianità
Che la mia mente
percepisca
frammenti di infinito
vibrando libera
in quel vago tramonto
fra cieli di fuoco
e oceani sconosciuti
Lascia la mia mano
permettimi di volare
di tuffarmi verso l'oblio
o salire in un cielo terso
fatto solo di luce
dove la mia inquietudine
trasmuti in amore
Lasciami entrare
in quella stanza
in silenzio, per amarti
mentre accarezzi
ancora quel sogno
percependo nel sonno
la mia esistenza
rendendo unisono abbraccio
il battere lieve
dei nostri cuori

Gianpiero De Tomi | Poesia pubblicata il 11/03/10 | 5035 letture| 4 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Gianpiero De TomiPrecedente di Gianpiero De Tomi >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


4 commenti a questa poesia:
«lieve e struggente come una carezza nel sonno, così lieve da tramutarsi in un sogno, come la preghiera che l'inquietudine trasmuti in amore, lasciati amare chiede chi ama, perché l'amore vero chiede di potersi esprimere, chiede di essere lasciato amare, l'amore chiede di dare... oltre che ben scritta, rivela grande maturità affettiva»
Grazia Longo

«una dolcissima ode, quasi una preghiera rivolta alla donna desiderata,
di lasciarsi abbracciare, di lasciarsi amare, versi molto ben composti.»
Biondi Fernando

   «Un ode molto toccante e bella, romantica e commovente al tempo stesso... complimenti all'autore, veramente... apprezzata e condivisa.»
Saldan

«Splendida questa poesia che risuona nel cuore come una dolcissima melodia... un amore che sfiora l'anima con dei versi assolutamente incantevoli... immagini pure, nitide, pregevolissime. Molto apprezzata e piaciuta questa lirica che vorrò rileggere con grande entusiasmo.»
Carmelita Morreale


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Gianpiero De Tomi ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 42 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Tu esiti (06/12/07)

L'ultima poesia pubblicata:
 Cadere senza fermarsi (29/12/16)

Una proposta:
 Un pianto perfetto (25/09/16)

La poesia più letta:
 Addio ad un amico (08/04/08, 15214 letture)

  


Gianpiero De Tomi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha un blog…

Leggi il blog personale di questo autore!

Ha pubblicato…

Foto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie
Pagine: 200 - Anno: 2009
ISBN: 978-88-6096-494-6




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info