Poesie scelte da Scrivere.info

Così ti voglio

Rita Stanzione

Erotismo

Assapora
quella virgola di malizia
che sorride tra le ciglia
quando i miei occhi
si accendono
come spicchi di luna
dolci e taglienti.

Percorrimi
la corolla delle labbra
con tocco di artista
che spalma la tela preziosa
di morbida pittura.

Insinuati tra le pieghe
delle mie grazie
come un peccato
che nasce dai sensi vivi

e penetrale
fino a riempirtene
ogni cellula che respira
e ogni filo di ragione.

Fammi toccare sulla pelle
il tuo profumo
denso di desiderio.

Godimi addosso
mentre la tua energia
non conosce più fine
e la tua linfa di passione
che erompe ineluttabile
scende, rivolo
tra le assetate sinuosità.

Addosso, così ti voglio...

Rita Stanzione | Poesia pubblicata il 08/03/10 | 17568 letture| 7 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Rita StanzionePrecedente di Rita Stanzione >>
 

Cialis generico

 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

7 commenti a questa poesia:
«versi bellissimi sensuali erotismo composto lirica che regala forti emozioni...»
carla composto

«Grande è l'effetto emotivo che esonda da ogni parola. Abilmente catturi l'attenzione con una sensualità mozzafiato, ma anche con sconvolgente desiderio, che mai scade in volgarità.»
Mario Arena

«di grande provenienza i versi così forti e veri nelle mie sensazioni percepite.»
armando mondin

«neanche a pensarci ti lascio il leggerti è uno scopo di lettura per imparare la grammatica e la praticità di pubblicità che hai per esprimerti per capirci sei una
arancia da nutrirsi con calma per infinito gusto. fai camminare la mente di chi legge con i tuoi scritti specie con questo brano... bellissimo di descrizoni avanzate . E' un quadro su tela privo di segni denso di soffuse emozioni.»


   «...Non smettere di parlare... raccontami le sensazioni del piacere... il senso del possesso... fammi perdere in questo incantesimo... la tua pelle... il tuo respiro affannoso... il tuo desiderio mi catturano... e annegano le mie labbra... sì...così ti voglio... parlami ancora con le tue mani... conducimi nei gesti... Tutto gira intorno alla stanza... le tue forme accarezzano il mio corpo... sorrisi di seduzione nel quadro del mio viso appagato...
Che dire... tanto bella da coinvolgermi...»
Antonio Biancolillo

«La malizia sorride tra le ciglia, per invitare alla danza dei sensi. Saranno due i corpi avvolti dalla passione, una sola l'anima permeata d'amore.»
Nemesis Marina Perozzi

«Versi sensuali che si leggono con grande trasporto... un erotismo che scorre con immagini passionali e di elegante stesura... Meravigliosa...»



Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Rita Stanzione ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 72 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Ad occhi chiusi (20/01/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 Amara negli occhi grandi e scuri (18/07/17)

Una proposta:
 Tracce di voli (24/05/17)

La poesia più letta:
 Così ti voglio (08/03/10, 17568 letture)

  


Rita Stanzione

Rita Stanzione

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Rita Stanzione Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Festa delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia
Pagine: 107 - Anno: 2010
ISBN:


Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061


Se tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 208 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686214




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info