Poesie scelte da Scrivere.info

Maschera

Antonella Bonaffini

Festivita'

Il solco di una ruga
è senza aver una cima
che trattiene la tua lacrima
in una notte
che i coriandoli di gioia
ad un carnevale
che il tempo
ubriaco dei minuti
ha reso anonimo
avrà dato
forse in prestito
alla luna.

Antonella Bonaffini | Poesia pubblicata il 10/02/10 | 5313 letture| 21 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Antonella BonaffiniPrecedente di Antonella Bonaffini >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

21 commenti a questa poesia:
«Bellissima... aperta alle possibili emozioni di ognuno di noi... raffinata e geniale nel passaggio di un tempo ubriaco dei minuti...
Stupenda... nella sua brevità ...pensiero immenso...
Apprezzatissima...»
Antonio Biancolillo

«Stupenda... e suggestiva, coinvolge... applausi cara Poetessa
La conservo!»
Nadia Mazzocco

«Una breve incisiva e strepitosa che riesce a mettere a nudo l'anima, lasciando alla maschera il vero volto. Sublime, come sempre.»
Angela Rainieri

«Meglio non toglierla mai, quella maschera: per non far leggere i sentimenti sul nostro volto, per non renderci vulnerabili agli schiaffi dell'amore quando decide di andarsene, per non farci cogliere impreparati quando dobbiamo fingere una gioia che non c'è.»
Nemesis Marina Perozzi

«un quadro di emozioni poesia ermetica dove la malinconia è presente
immagini suggestive e profonde
splendida»
Danielinagranata

«adoro le tue poesie, ma quelle brevi mi lasciano ogni volta sbalordito, in prestito alla luna... brividi e appalusi.
Magnifica»
Fabrizio Diotallevi

«Ho apprezzato questa poesia che è molto raffinata e bella.»
Sergio Melchiorre

«Molta amarezza, delusione ma soprattutto ironia, rimanendo intenso il tono posseduto, e come avvolto il mondo e il tempo che svanisce. In poche righe così bene espresso. Ben apprezzata!»


«versi che danno la ossibilità al lettore di spaziare sull'interpretazione, ma una sola cosa non sfugge: una grande malinconica tristezza mista ad un velo d'ironia... bellissima.»
Rasimaco

«Con o senza maschera la nostra brava poetessa continua con la sua languida e struggente sinfonia monocorde... vivere non è mai un incubo ma solo una magnifica avventura.»
Carlo Fracassi

«Inutile è quella maschera che copre il volto – una lacrima continuerà a scorrere – quella maschera non può cancellare il dolore neanche per un attimo – INUTILE è illudersi.»
Berta Biagini

   «La maschera per nascondere l'amarezza di un tempo ormai disincantato, di una gioia finta... Io la interpreto così. Molto suggestiva. Apprezzatissima»
Rossella Gallucci

«Meravigliosa ermetica poesia che immenso fascino emana dalla prima all'ultima strofa imbastite di un tenue carnevale...
Lirica strapiaciutissima»
Silvia De Angelis

«Una profonda malinconia, evocata in verni scarni, brevi, di grande eleganza. Molto piaciuta»
Paolo Ursaia

«A volte la Gioia è così lontana da noi, che ci sembra abitare sulla Luna...
Bella, profonda.»
Antonella Scamarda

«poesia molto chiusa... quasi ermetica, aperta a diverse interpretazioni. la gioia tornerà a bussare alle nostre porte. l'ha sempre fatto, è solo una questione di tempo. bella poesia.»
Salvatore Ferranti

«Forse anche il tempo, come noi, sconsolato, mette la maschera, per nascondere la sua malinconica impotenza.
Bella poesia, suggestiva e intensa.»
Kiaraluna

«la gioia, la felicità molte volte ci lascia ci abbandona e rimane nascosta
agli occhi al nostro mondo si indossa pure lei una maschera per non farsi riconoscere
stupenda poesia molto riflessiva, brava complimenti»
Moreno il Duca

«Meravigliosa Anto, una ventata di coriandoli di gioia! Versi brevi ma carichi di bellissima metafora che danno un tocco magico ad un pensiero molto sentito e condiviso. "ubriaco dei minuti che il carnevale ha preso in prestito alla luna"...è proprio vero. Un applauso speciale»
Daniela Pacelli

«Poesia che si presta a molte interpretazioni come si è visto dai commenti, forse la poetessa ha voluto proprio giocare e porre ai lettori la scelta dei vari significati. O forse mi sbaglio! Comunque la poesia è davvero molto bella come la vedo io, coperta da un velo di mistero come indossase la maschera anch'essa! Così l'ho letta! Applausi e lodi!»
Vivì

«Bellissima metafora sulla maschera. Tempo di indossare un altro volto. Tempo di recitare altri ruoli. Quest'incanto di poesia è un attraente spunto di riflessione. Bellissima.»
Giorgio Lavino


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Antonella Bonaffini ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 174 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Il Mendicante Stanco (17/12/08)

L'ultima poesia pubblicata:
 Solo Per Me (13/04/15)

Una proposta:
 Il Passato (03/06/09)

La poesia più letta:
 Ad un'Amica Triste (29/12/08, 27202 letture)

  


Antonella Bonaffini

Antonella Bonaffini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Antonella Bonaffini Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Salutiamo Eluana
Autori Vari
Poesie per la morte di Eluana Englaro, dallo Speciale "Salutiamo Eluana"
Pagine: 68 - Anno: 2009
ISBN:


Addio Alda
Autori Vari
Poesie per Alda Merini
Pagine: 92 - Anno: 2010
ISBN:


Halloween 2009
Autori Vari
Poesie per Halloween
Pagine: 32 - Anno: 2009
ISBN:


San Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 110 - Anno: 2010
ISBN:


San Valentino 2009
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 68 - Anno: 2009
ISBN:


Foto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie
Pagine: 200 - Anno: 2009
ISBN: 978-88-6096-494-6


Festa delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia
Pagine: 107 - Anno: 2010
ISBN:


Cristalli nel vento
Autrici del sito Scrivere
Una raccolta di poesie è talvolta cosa stucchevole se non sorretta da un’idea che dia coerenza a un “canovaccio”, una sorta di filo di Arianna che conduca il lettore alla scoperta di un significato d’assieme. In verità un’idea in questa pubblicazione c’è ed è “forte”: sedici poetesse, dotate di spiccato lirismo e felicemente ispirate, cantano la vita attraverso le sfaccettature di uno smeriglio di cristallo. Cristalli nel vento, è l’opportuno titolo dell’opera, e son davvero puri petali di cristallo queste liriche, petali da strappare uno per uno.
Pagine: 182 - Anno: 2010
ISBN: 978-88-95160-26-9


Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061


Tu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 240 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686108




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info