Poesie scelte da Scrivere.info

Ricordi di bambino

Carlo Sorgia

Impressioni

Ricordi di bambino
tra fragranze d'un tempo
Profumo del pane
gioia sincera in quella casa
in una domenica qualunque
Giorno di grande festa
respirando quell'aria pregna d'affetti
Ricordi alchemici di tempi andati
impressi nella mente
Attuali fantasmi
fortemente presenti.

Carlo Sorgia | Poesia pubblicata il 16/01/10 | 3389 letture| 12 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Carlo SorgiaPrecedente di Carlo Sorgia >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

12 commenti a questa poesia:
«Due pennellate magistrali sufficienti per far emergere con chiarezza un'adolescenza serena, preannuncio dell'uomo speciale di oggi»


«I ricordi d'infanzia sono quelli che rimangono sempre impressi nella mente. Come il poeta ha dimostrato con questi suoi versi piacevoli e scorrevoli. Un briciolo di tristezza in una poesia ci sta. Applausi e lodi!»
Vivì

«Fantasmi fortemente presente, e si, questo è il nostro vivere, ricordi che riaffiorano, come se fosse oggi, la nostra memeoria, e riscaldano i nostri cuori, e ben vengano quando sono dolci come i tuoi, bellissima»


«Bello rivivere attimi del passato anche se a volte la malinconia prende il sopravvento... Pochi versi, incisivi, profumano di pane fresco... Bellissima»
Rossella Gallucci

«A volte sarebbe opportuno non pensare quei lontani tempi, la malinconia prende il sopravvento spesso proprio sui bei ricordi. Grandi profumi e colori... ma soprattutto un gran sentire dentro. Splendida»
Veleno

«Rivivere intensamente attimi d'infanzia, assaporarne la gioia e tornare indietro con la memoria è stupefacente... sembra di ricominciare daccapo!
Bella poesia, apprezzata»
Silvia De Angelis

   «Cplèisce molto la chiusa in questo bel componimento, pieno di impressioni intense e attraversato da sottile rimpianto.»


«I ricordi d'infanzia rimangono impressi nella memoria, e poi con un soffio di vento ritornano a rivivere...
Bella lirica!»
Doraforino

«Piccole gemme i ricordi d'infanzia che fioriscono quando meno ci si aspetta facendo sentire tutto il loro profumo che per il nostro autore diventano quasi un'altalena, un tira e molla con le fragranze del suo giardino.»
Berta Biagini

«Ricordi teneri e puri che conserviamo nel cuore
quel profumo di cose buone
molto bella»
Danielinagranata

«Lirica nostalgica e coinvolgente. Ricordi che sanno di casa, di cose vere, di affetti delicati e genuini ormai andati per sempre. Una fattura squisita per esprimere sentimenti intensi e condivisi. Questa è proprio bella, vale 10. Fiocco!»
Gianni Marras

«è bellissimo soffermarsi a pensare alla nostra infanzia, tutto era più facile allora e i ricordi sono nettamente migliori forse dei momenti che viviamo oggi, proprio fantasmi che ritornano alla mente, cose semplici vissute, molto bella,»
Gloria Frizzi


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Carlo Sorgia ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 54 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Al mio cane cortes de fleur du mal (05/07/08)

L'ultima poesia pubblicata:
 Piccole cose (12/02/18)

Una proposta:
 Liturgia del tempo e della luce (28/06/17)

La poesia più letta:
 Alba di sessant'anni fa (08/12/09, 6511 letture)

  


Carlo Sorgia

Carlo Sorgia

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha un blog…

Leggi il blog personale di questo autore!

Ha una biografia…

Carlo Sorgia Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

San Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 110 - Anno: 2010
ISBN:


San Valentino 2009
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 68 - Anno: 2009
ISBN:


Foto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie
Pagine: 200 - Anno: 2009
ISBN: 978-88-6096-494-6


Festa delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia
Pagine: 107 - Anno: 2010
ISBN:




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info