Poesie scelte da Scrivere.info

Tra veli d'amore, avevo un sogno

Domenica Caponiti

Amore

E, negli angoli
celati dell'inquietudine, avevo un sogno...

diadema sulla notte...
girovagava tra nuvole di malinconia,
riposava nel sole del mio cuore.

E avevo un sogno
dentro le pagine di spazi non vissuti,
silenzi di rose sulle sponde di un desiderio.

E avevo un sogno tra veli d'amore...
avvolgevano anime nei ritagli di stelle,
si sfioravano mani
con carezze date al vento,
e si ascoltava
il respiro di un ricordo
al confine di un pensiero.

E avevo un sogno... eri tu,
tu così lontano, sussurro affannoso
nelle pieghe sbriciolate del destino

tu così vicino, manto di luce
tra veli d'amore... in ogni battito di vita

Domenica Caponiti | Poesia pubblicata il 09/01/10 | 4816 letture| 12 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Domenica CaponitiPrecedente di Domenica Caponiti >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


12 commenti a questa poesia:
«Avevo un sogno racchiuso tra veli d'amore che avvolgeva le nostre anime nei ritagli di stelle... e quel sogno eri tu!...Incantevole e dolcissima, intima e profonda. Complimenti Domy è stupenda compreso l'abbinamento musicale»
Angela Rainieri

«Versi che sanno nascere leggeri e volare come un sogno...
Mi ritrovo tantissimo nel sogno delle tue parole ...nel sogno che vive in ognuno di noi...
Versi che sanno catturare per eleganza e leggerezza...»
Antonio Biancolillo

«Quando la realtà non riesce ad appagare pienamente l'amore, rimane il sogno in continua alternanza fra tormento ed estasi di momenti indimenticabili.»
Carlo Fracassi

«Quanto è bella questa tua poesia
Versi nati dal dolore, e proprio perché sono così intimi sono straordinari, come la tua anima
Applausi, domenica, da questo grandissimo teatro
Piaciuta ed apprezzata immensamente»
Rosy Marchettini

«Versi d'incanto per un amore ancora racchiuso in fondo all'anima e che "forte" si fa sentire...
Meravigliosa poesia, piaciutissima»
Silvia De Angelis

«poesia d'amore molto bella e sentita. questa autrice, sempre , ci fa respirare aria di vita vera, ogni volta che scrive. .»
Salvatore Ferranti

   «Ognuno di noi ha sogni... a volte si esaudiscono molte altre volte svaniscono... altre volte non sappiamo afferrarli. Incantevole e toccante... un sogno nel sogno quando versi esaltano la capacita del nostro sentire. Una splendida canzone d'amore.»
Veleno

«incantevole elegante toccante poesia d'amore letta in attimi per come scorrevole poesia da lode»


«Delicata come un sogno, appunto, si fa leggere e rileggere tanto è gradevole nella sua musicalità. E' una splendida poesia d'amore.»
Gianni Marras

«bellissima e delicatissima poesia d'amore si legge in un attimo per la sua scorevolezza dei versi apprezzata»
Moreno il Duca

«Un soffio d'amore espresso in versi stupendi che fanno sognare... Piaciuta immensamente per la leggiadria delle parole...»
Carmelita Morreale

«versi molto apprezzati da sogno... verrebbe voglia non finissse questa splendida poesia... avevo un sogno leggere una poesia come questa...»
Midesa


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Domenica Caponiti ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 22 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Sarai (08/09/09)

L'ultima poesia pubblicata:
 Nessun destino (17/01/17)

Una proposta:
 Il passo chiuso in soffitta (14/11/16)

La poesia più letta:
 Dolce sentire (10/10/09, 8851 letture)

  


Domenica Caponiti

Domenica Caponiti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Domenica Caponiti Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info