Poesie scelte da Scrivere.info

Ferny Max Curzio

~ ° ~

Ma no, nessuna "Biografia"... solo due note riguardanti la mia essenza.

Parlo cioè del mio tentativo di capirci qualcosa, di me stesso, anche col vs. aiuto, grazie.

Magari tutto all'ombra del paradosso. Tante volte con una mascherina sfiziosa ci riesce meglio l'espressione dei sentimenti, non è così?

Ehi, quella negretta tutta rannicchiata della foto a sinistra potrei essere io. Oppure, mi correggo, potrei "sentirmici" io.

Ferny Max Curzio, alias fe;*)fè, è un "genietto" abbastanza incompreso, direi anzitutto da sé medesimo, e l'immagine potrebbe essere, a discreto titolo, la sua più probabile "immagine improbabile" e tuttavia la meno distante dalla verità.

Però non fò coming-out, si presti attenzione. La morale è che risieda in me una bella parte ancora oscura/ta. Il perché non so esattamente, né da chi o cosa proceda il nascondimento...

O piuttosto lo so molto bene, nel profondo, da cui ogni tanto fuoriesce, con effetti a volte devastanti, a volte ridicoli e comici, se tutto va bene.

Insomma, un ego certo al 100% non ce l'ho. Cosicché penso inutile, a volermi tenere intellettualmente onesto, propendere all'interno di me stesso, altrettanto che in un pubblico consesso, ad es., a favore degli omosessuali, oppure contro, semplicemente perché abbia riconosciuto finalmente la sweet demi-part femminile fra le balze del mio essere, senza nemmeno sapere davvero se riferirla a mere tendenze intellettuali ed emotive od anche, e più propriamente, a quelle sessuali.

Tal mia propensione, ammesso che ci sia, alla fine non ci azzecca un beatissimo niente con la questione ormai "epocale" degli omosessuali...

Altro es., stavolta più problematico. E' fin troppo da stupidi volermi riconoscere in un pensiero revanscista di dx, cioè filo-fascinazista tanto per capirci, solo perché mi sian piaciute le camicie nere o le parate e gli inni/canti ed altri aspetti del regime. Punto.

Tornando alla foto della "ragazza nera rannicchiata in posa orizzontale", non ci fate troppo caso, ma potrei essere veramente io, o meglio quella mia dolce metà femminile cui appunto accennavo, eheh.

Più mi penso, tuttavia, e più mi spiace di non riuscire che ad apparire quanto mai ambiguo, nonostante tutte le disquisizioni, così all'universo mondo, come già a me stesso...

Non so se ne uscirò, da questi dilemmi drammatici, però almeno ci provo. Giusto?

Ferny Max Curzio

~ ° ~


 


Ferny Max Curzio

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha un blog…

Leggi il blog personale di questo autore!

Ha una biografia…

Ferny Max Curzio Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

In tema d'amore
Autori Vari
Cinque temi, più di cento poesie in cui si esprime la passione amorosa in poesia: - Il primo amore - Le parole che non ti ho mai detto - Dammi la buona notte! - Uno sguardo per dirti “Ti amo” - Ti lascio un mio sospiro
Pagine: 156 - Anno: 2008
ISBN: 978-88-95160-15-3


Festa delle Donne 2009
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia
Pagine: 50 - Anno: 2009
ISBN:




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info